Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for maggio 2015

Cosi, pour parler…

riflessioniUna chiaccherata con lei su whatsupp dopo diverso tempo. Sua mamma rientrata a casa dopo un ricovero di qualche settimana non programmato. Scambi messaggi, passano i minuti e le mezzore, e dall’altro capo del telefono c’e’ quella ragazza con cui sei cresciuto (di piu’ col fratello) che sta dando risposte alle tue domande sulle condizioni di sua mamma. Cosi’ ho passato in parte la serata, e per ogni invio di messaggio il piacere di fare due chiacchere con una delle persone che hai visto crescere, che inevitabilmente ti riporta indietro nel tempo.

Sara’ che da quando vivo in Israele ho la pretesa che la vita a Milano si sia fermata al 25 aprile del 2010, e che riprende ogni volta che ne faccio ritorno. Sara’ che qui i giovani sono tanti e l’idea di sapere che persone che ho frequentato in passato a Milano invecchino, mi dispiace ma vi assicuro che stranamente capita anche a me.

Questa e’ la riflessione di stasera. Se pensi delle volte al rientro a Milano di trovare cambiamenti nelle strade, nei negozi ed in tanti altri futili aspetti, non pensi poi che mentre non c’eri la vita e’ andata avanti lo stesso senza andare in pausa, le persone invecchiano, i bambini crescono e nel rivedere il tutto in un certo senso te ne dispiace, perche’ non eri li a goderti il tempo con loro come quando avevi qualche decina d’anni di meno.

Parlo delle persone piu’ vicine a noi. Magari il primo cerchio vicino alla famiglia, mescolati con gli amici. Whatsupp ti avvicina, e di tanto in tanto ti da qualche sberla, come se tu fossi vissuto in un mondo parallelo e ti stupisci che il resto del mondo sia andato avanti lo stesso, anche senza di te.

Mi chiedo sempre in questo paese che definiscono “startup nation” cosa sarebbe giusto inventare…magari un’app che permetta di fermare il tempo e riassaporare momenti di vita che oggi ricerchiamo e che sappiamo difficilmente riassaporeremo. Fantasia. Saranno i 41 gradi di oggi, ma questo e’ quello che penso realmente.

Buonanotte a chi legge questa sera, e buongiorno a chi leggera’ domattina.

Abbraccione dalla fornace mediorientale 🙂

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: