Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for giugno 2015

Life is a beach …

chillE rieccoci, ancora in uno dei periodi piu’ belli da passare a Tel Aviv. Ancora giugno lo faccio rientrare in questo periodo, dove ancora il caldo soffocante non ha fatto capolino da queste parti. Sembra ancora primavera, magari con qualche grado in piu’, ma al mattino (presto) quando esco, non sei ancora abbracciato da quell’aria bollente, anzi. Si, periodo piu’ bello. Quel cielo sempre blu, quel verde degli alberi che lo contrasta, e spesso camminando verso la fermata del bus a sentire il profumo dei fiori di quegli strani colori, ma che nell’insieme alle 7.30 del mattino fa bene vedere e “annusare”.

Con l’ora di luce in piu’ mi sono imposto di andare in ufficio piu’ presto al mattino, sia perche’ e’ diventata una cosa piacevole, sia perche’ il pomeriggio posso uscire prima e cominciare a godermi il mare sino a sera inoltrata. Uno dei piaceri che congelo per ovvi motivi tra novembre e marzo circa. L’aria vacanziera, o quantomeno di quell’atmosfera di rilassatezza si annusa e si vede in giro. La voglia di stare sempre all’aperto, di bere qualcosa assieme a qualcuno e di tornare a casa magari solo per farsi una doccia e andare a letto, pronti per risvegliarsi alle 7.

Le cose non andranno molto bene in termini di temperature nei prossimi mesi, ma questo si sa e’ un dato di fatto ormai da queste parti, ma dopo cinque anni, come il segno dell’abbronzatura stampato sulla pelle fai anche l’abitudine a quel caldo che ti fa correre alla ricerca di un condizionatore.

La spiaggia sulla parte di Frishman ormai e’ quasi terminata. Anche da quella parte e’ stata uniformata alla parte iniziale di Gordon. Si puo’ passeggiare gia’ tranquillamente sulla spiaggia, e sedersi sui mega gradini, se non anche stravaccarsi sorseggiando una buona e gelida birra al tramonto, guardandosi in giro ponendo attenzione sulla fauna che passa davanti a te, analizzandola e perche’ no, sorridendo.

Bello. Sembra quasi l’autunno e l’inverno siano passati in un lampo. Le havaianas sono imposte come gli shorts, e come una qualunque t-shirt che ti permetta di sentirti comodo e gironzolare per la citta’ o per andare in spiaggia.

Godiamocela e sacrifichiamoci…alla fine ci meritiamo di vivere al meglio la nostra vita.

Abbraccione da Tel Aviv, che il weekend abbia inizio 😉

Annunci

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: